Mini frigo portatili: modelli, offerte online e codici sconto

...

Pubblicato 11 mesi fa in Guide di Gabriele


Sarà per la goduria di poter avere sempre qualcosa di fresco a portata di mano o per la loro versatilità, che li rende utili nelle situazioni più disparate, fatto sta che di mini frigo, in giro, se ne vedono sempre di più.  

Parliamo dei piccoli frigoriferi portatili, che funzionano in tutto e per tutto come i loro fratelli maggiori, ma hanno il vantaggio di poter essere trasportati in auto, in barca, al mare o da una casa all’altra, grazie alle loro ridotte dimensioni.

Questo articolo è per tutti coloro che desiderano acquistare un mini bar per avere bibite fresche sempre disponibili o per conservare il cibo ovunque ci si trovi. Nelle prossime righe andremo ad elencare le principali caratteristiche che questo piccolo elettrodomestico dovrebbe possedere e i fattori da valutare prima di comprarne uno.

Non solo. Ti forniremo anche una lista di negozi online sui quali è possibile acquistare i mini frigo delle migliori marche a prezzi competitivi. Infine, grazie ai nostri codici sconto - che trovi a fine articolo - riuscirai a ottenere un risparmio ulteriore sull’acquisto del tuo frigorifero. Ricordati di controllare sempre la disponibilità di questi codici sul nostro sito ogni volta che stai per effettuare una spesa online.

Mini frigo, quale modello scegliere: caratteristiche e funzioni

I fattori da valutare prima di decidere quale mini frigo comprare sono molti. Qui ci concentreremo sulle tre caratteristiche che secondo noi meritano la maggiore attenzione, che sono: motore, alimentazione e capienza.

Meglio un mini frigo con motore a compressore o a ventola?  

Esistono due tipologie principali di motori installati sui mini frigoriferi. 
  • Il MOTORE A COMPRESSORE ha il vantaggio di essere più potente e di riuscire a raffreddare più velocemente gli alimenti e le bibite; tuttavia consuma di più.
  • Il MOTORE A VENTOLA invece, consuma meno energia, ma ha un potere refrigerante inferiore.  
Ti ricordiamo che sull’etichetta energetica, solitamente apposta sull’elettrodomestico in esposizione o presente nella scheda tecnica, se si acquista online, sono indicati sia il consumo di kWh/anno, sia la classe energetica. Confrontando questi dati è possibile paragonare i consumi dei vari modelli a prescindere dal tipo di motore installato. 

Mini frigo alimentati a corrente o con presa accendisigari?

Correlata al tipo di motore, c’è la tipologia di alimentazione, forse il fattore più importante da valutare. I mini frigo in commercio possono essere alimentati in tre modi. 
  • ALIMENTAZIONE A CORRENTE: è ideale se l’elettrodomestico si trova in una casa, un ufficio o in un qualunque altro luogo in cui arriva la corrente a 220V. Questi frigoriferi solitamente consumano di più degli altri, ma offrono prestazioni migliori.
  • ALIMENTAZIONE A CORRENTE a 12V: quelli che funzionano attaccati alla presa accendisigari, sono utili quando l'elettrodomestico viene usato, per esempio, in barca o in auto. Solitamente meno potenti degli altri, consumano meno energia, ma sono estremamente versatili e ugualmente molto utili per la funzione che devono svolgere. 
  • Esiste una terza via, la migliore, la più diffusa: i mini frigo che possiedono entrambi i sistemi di alimentazione e possono essere collegati sia alla presa di corrente di casa, sia all’accendisigari. Sono certamente la scelta migliore.

Dimensioni del mini frigo: qual è la giusta capienza?

I mini frigo portatili, quelli che possono o devono essere trasportati di qua e di là molto spesso, hanno una grandezza notevolmente ridotta rispetto ai tradizionali. Il range di capienza varia tra i 5 e i 50 litri. Chiaramente maggiore è la grandezza e più complesso sarà il trasporto.

Il consiglio è sempre quello di valutare bene quali siano le proprie priorità prima di scegliere un modello piuttosto che un altro. Se per esempio, lo si deve usare solo per raffreddare le bibite, non converrà comprare un frigo molto capiente, che consuma di più e necessita di maggiore tempo per raffreddarsi. 

Alcuni mini frigo, specialmente quelli leggermente più grandi (e costosi), possiedono anche un mini freezer. Valuta anche questo aspetto nel caso dovesse tornarti utile.

Dove acquistare un mini frigo online

A prescindere dal modello e dalla marca scelta, troverai i mini frigo in vendita sulle principali piattaforme di e-commerce e negli store online specializzati nella vendita di elettrodomestici.

Di seguito, ti proponiamo una lista di negozi dove è possibile trovare diversi modelli di frigoriferi portatili, prodotti dalle migliori aziende a prezzi decisamente vantaggiosi. Utilizza i codici sconto che trovi su Migliori Sconti (i link sono indicati di seguito) per ottenere un ulteriore risparmio su questi store online.

15 negozi online dove comprare un mini frigo

Per conoscere i codici sconto disponibili, clicca sul negozio che ti interessa, copia il codice sconto e incollalo in fase di acquisto.