Condizionatori a evaporazione: cosa sono, come funzionano, dove acquistarli

...

Pubblicato 11 mesi fa in Guide di Gabriele


I condizionatori a evaporazione, o refrigeratori a evaporazione, sono una soluzione per difendersi dal caldo afoso delle giornate estive. Attenzione, non ci riferiamo ai classici condizionatori, ma a dispositivi particolari, che sfruttano l’evaporazione dell’acqua per raffreddare la temperatura dell’ambiente.

Te ne parliamo in questo articolo, indicandoti le principali caratteristiche dei refrigeratori ad evaporazione, descrivendoti il loro meccanismo di funzionamento e consigliandoti una serie di negozi online sui quali potrai acquistarli sfruttando i codici sconto di Migliori Sconti per risparmiare.

Cosa sono i condizionatori ad evaporazione

I refrigeratori a evaporazione riescono ad abbassare la temperatura di un ambiente sfruttando l’evaporazione dell’acqua, (quasi) senza consumare energia elettrica. Hai capito bene, puoi rendere gradevole la temperatura in camera o in soggiorno consumando una quantità trascurabile di elettricità. 

Per farlo sfruttano il principio dell’entalpia di vaporizzazione dell’acqua, ossia:
il calore richiesto per vaporizzare una mole di sostanza al suo punto di ebollizione a pressione standard.
Questo principio, conosciuto sin dall'antichità (lo utilizzavano gli egizi, millenni addietro), permette al refrigeratore ad evaporazione di funzionare utilizzando l’acqua invece dell’energia.

I condizionatori a evaporazione vengono impiegati anche dall'industria alimentare per mantenere fresco il cibo e poterlo conservare più a lungo, specialmente in zone molto calde e dove non è sempre presente l’energia elettrica. 

Come funziona un condizionatore a evaporazione

I refrigeratori a evaporazione quindi, sfruttano il principio di raffreddamento evaporativo. Per capire di cosa si tratta, pensa all’organismo umano, che produce sudore per raffreddare la temperatura del corpo dopo uno sforzo. Nel caso della temperatura di un ambiente, il raffreddamento dell’aria si deve all’assorbimento dell’energia termica presente nell’aria stessa a causa dell’evaporazione.

Un refrigeratore a evaporazione è costituito da un serbatoio per l’acqua con all’interno un evaporatore (che potremmo paragonare ad una specie di spugna), il quale rimane umido fino a che l’acqua non è evaporata del tutto. Una ventola spinge l’aria attraverso la "spugna" e siccome l’acqua ha una temperatura inferiore a l'aria, l’aria in uscita risulterà più fresca di quella in entrata.

Se si ha la possibilità di inserire dell’acqua fredda, o di posizionare del ghiaccio secco davanti alla ventola, l’effetto refrigerante sarà ancora maggiore.

Pro e contro dei refrigeratori a evaporazione

  • PRO. La ventola e altre piccole componenti elettroniche rappresentano le uniche fonti di consumo di energia. Sono una valida alternativa ai condizionatori, che invece hanno consumi elevati.
  • PRO. A differenza dei condizionatori a parete, che una volta fissati non si possono rimuovere, hanno il vantaggio di poter essere facilmente trasportati.
  • CONTRO. Il loro potere refrigerante non è paragonabile a quello di un climatizzatore. 
  • CONTRO. Il serbatoio va ricaricato spesso e la capacità di raffreddare l’ambiente diminuisce con il passare del tempo.  

Essendo ideali da usare per brevi periodi o in ambienti piccoli, consigliamo di utilizzarli in combinazione con un condizionatore. Alternando il loro utilizzo infatti, risparmierai parecchio sui consumi. 


Condizionatori portatili senza tubo esterno: un'alternativa da valutare

Se cerchi un dispositivo più potente dei refrigeratori a evaporazione e allo stesso tempo un’alternativa ai classici climatizzatori a parete, potresti valutare i condizionatori portatili senza tubo esterno.

Questi dispositivi hanno il triplice vantaggio di consumare molta meno energia, non dover essere fissati al muro e costare molto meno dei classici climatizzatori. Non hanno una potenza paragonabile a quelle dei condizionatori col tubo, che utilizzano gas refrigerante per raffreddare l’ambiente.

La loro capacità refrigerante è minore, tuttavia non essendo dotati di un motore refrigerante, non hanno bisogno del tubo esterno per scaricare. I condizionatori portatili senza tubo esterno sfruttano un filtro, raffreddato con cubetti di ghiaccio, attraverso il quale viene convogliato il flusso d’aria generato una ventola.

Condizionatore Air Breeze portatile: un’ulteriore alternativa 

Il condizionatore Air Breeze è un condizionatore compatto ma potente, che ha il vantaggio di consumare meno dei classici climatizzatori e di non necessitare di opere murarie, perché non richiede installazione

Ha una potenza di soli 75 Watt, contro gli oltre 1.200 Watt di un condizionatore classico, ma riesce ugualmente a raffreddare una stanza. È facile da spostare, perché leggero e dotato di 4 ruote, ha un contenitore d’acqua da 4 litri e 2 ghiaccioli con liquido refrigerante inclusi.

Dove acquistare un condizionatore a evaporazione

I condizionatori a evaporazione sono in vendita sulle principali piattaforme di e-commerce e negli store online specializzati nella vendita di elettrodomestici.

Se sei interessato all'acquisto di un condizionatore a evaporazione, di seguito, troverai un elenco di negozi online sui quali potrai sfruttare i nostri codici sconto per ottenere un ulteriore risparmio. Scegli la marca e il modello di refrigeratore che preferisci, incolla il codice sconto nell'apposito campo in fase di acquisto e ottieni prezzi ancora più vantaggiosi. 

Ricordati di controllare sempre la disponibilità di offerte, coupon e codici sconto su Migliori Sconti anche per i tuoi acquisti futuri. 

10 negozi online dove comprare condizionatori a evaporazione

Per conoscere i codici sconto disponibili, clicca sul negozio che ti interessa, copia il codice sconto e incollalo in fase di acquisto.

    1. AMAZON
    2. EPRICE
    3. MEDIAWORLD
    4. UNIEURO
    5. PHILIPS
    6. EURONICS
    7. EBAY
    8. PREZZOFORTE
    9. EXPERT
    10. QVC

    OFFERTE E CODICI SCONTO CONSIGLIATI